Colpi di scena e spettacolo al Rider-Expert di Savignano sul Panaro

I successi di giornata vanno a Turchet, Faso, Rasetta e Martorano

Michael Faso - ph. Phawkmania
Michael Faso – ph. Phawkmania

Savignano sul Panaro – Colpi di scena e spettacolo nella terza prova del campionato italiano Rider-Expert Ufo Plast, sulla pista di Savignano sul Panaro. Dopo la sosta estiva, domenica 3 settembre i piloti che si giocano i quattro titoli del motocross amatoriale sono protagonisti di belle gare anche sul circuito gestito dal moto club Migliori.

Davide Turchet (Honda – Albatros) conquista la vittoria nella Expert Mx1, grazie a un primo e un secondo posto di manche. Damiano Criscione (KTM – Val di Vara off road), dopo una gara-1 in difesa, vince gara-2 e rimane in corsa per il titolo, anche se il distacco da Turchet ora è di 140 punti. Terzo posto per Andrea Quaglio (Honda – Somma Lombardo).

Podio Expert Mx1 - ph. Phawkmania
Podio Expert Mx1 – ph. Phawkmania

Nella Expert Mx2 Michael Faso (KTM – Shine motorsport) domina la giornata e, grazie a questa doppietta, ritorna in piena corsa per il titolo. Infatti il capoclassifica Davide Nardi (KTM – Mx4fun) è quarto, dietro anche a Francesco Ranieri (KTM – Tuscania) e Andrea Squizzato (GasGas – El ciodo). Ancora peggio va all’altro favorito per il titolo, David Ricci (Fantic – Moto racing Rieti), che conclude tredicesimo.

Loris Rasetta - ph. Phawkmania
Loris Rasetta – ph. Phawkmania

Dopo aver vinto a Fermo, Loris Rasetta (GasGas – Virtus racing team) si conferma al vertice della Rider Mx1, aggiudicandosi entrambe le manche anche a Savignano. Alle sue spalle termina sempre Matteo Zecchin (Honda – Arsiè), che viene scavalcato in classifica da Rasetta, con Federico Zuin (Yamaha – Lunardi) due volte terzo.

Paolo Martorano - ph. Phawkmania
Paolo Martorano – ph. Phawkmania

Al debutto nel campionato Rider-Expert, Paolo Martorano (Husqvarna – Fiamme Oro) vince subito la gara della Rider Mx2, lasciandosi alle spalle i duellanti per il titolo, Davide Mencaroni (Yamaha – Trasimeno) e Daniele Crisante (KTM – Pardi), che si spartiscono secondi e terzi posti e restano quindi con distacco invariato in classifica: Crisante davanti a Mencaroni con 133 punti di vantaggio.

Il prossimo appuntamento col campionato italiano Rider-Expert Ufo Plast, che chiuderà la stagione del motocross nazionale e assegnerà tutti e quattro i titoli in palio in questo campionato, si disputerà il 22 ottobre a Cremona.