Con 63 gare e 15 campionati si chiude il 2022 di FXAction Group

Il promoter fa il bilancio di una stagione con record di eventi – Roberto Bianchini: “Abbiamo un gruppo di lavoro magnifico”


Roma – 15 campionati, 63 gare, 73 titoli italiani e internazionali assegnati e oltre 1900 piloti in gara. Sono i numeri che riassumono l’incredibile stagione 2022 di FXAction Group.

Il promoter dei campionati italiani di motocross e supermoto FMI quest’anno ha raggiunto il suo record di eventi gestiti: dal 12 febbraio a Rosolina all’1 novembre a Giardini Naxos, sono state ben 63 le gare promosse di 15 diversi campionati, rimbalzando su e giù per l’Italia praticamente senza sosta. E in alcuni weekend  si è arrivati addirittura a tre eventi in altrettanti posti diversi.


In totale le tabelle di campione consegnate sono state 73, con oltre 1900 piloti che figurano nelle classifiche finali dei vari campionati.

Undici eventi sono stati trasmessi in diretta tv e streaming, per un totale di oltre 84 ore di trasmissioni live. In più, i servizi di report e highlights hanno coperto in totale 560 minuti d’immagini delle varie gare.

Uno sforzo enorme, che ha prodotto sempre risultati positivi, grazie a tre ingredienti chiave: passione, capacità e fiducia reciproca.


“Per noi quest’anno è stato pazzesco – spiega Roberto Bianchini, event manager di FXAction Group -. Alla domenica sera smontavamo una pista e già dovevamo pensare a rifare tutto da zero il giorno dopo da qualche altra parte, magari con due o tre gare in concomitanza nello stesso weekend. Ed è stato così praticamente senza pause da febbraio a novembre. Devo ringraziare tutti i componenti del nostro staff, sia per la qualità impeccabile del lavoro che hanno svolto, spesso in condizioni estreme, sia perché si è creato un gruppo molto affiatato, in cui ognuno ha sempre dato quel qualcosa in più per aiutare gli altri”.


“Ma oltre al nostro lavoro incredibile – continua Bianchini – il successo di questa stagione lo dobbiamo alla sinergia coi moto club organizzatori e la Federazione Motociclistica Italiana. È proprio questa collaborazione che permette di gestire qualsiasi problematica, anche la più imprevedibile, nel più breve tempo possibile. Voglio ringraziare la federazione per la fiducia e l’opportunità che ci concede ormai da anni”.

“E un ultimo, ma fondamentale ringraziamento va alle tante aziende che decidono di affidare il loro marchio al nostro lavoro. Senza il supporto dei nostri partner, non esisterebbe FXAction Group” conclude Bianchini.

Roberto Bianchini

Questo l’elenco dei campionati promossi da FXAction Group nel 2022 per conto della Federazione motociclistica italiana:
Pro Prestige Mx1/Mx2 (6 prove);
Pro Prestige 125 (6 prove);
Pro Prestige Femminile (6 prove);
Rookies cup 125 (3 prove);
Internazionali d’Italia supermoto (7 prove);
Internazionali d’Italia Supermarecross (6 prove);
Ama Over 40 (6 prove);
Ama Rider-Expert (3 prove);
Quad & sidecarcross (6 prove);
Supermare quadcross (4 prove);
Epoca motocross (6 prove);
trofeo delle regioni Alberto Morresi;
trofeo delle regioni motocross Femminile;
trofeo delle regioni Paolo Torta mx epoca;
trofeo delle regioni supermoto.