FXAction Magazine

Campionati Italiani Motocross

Selettive Rider-Expert verso l’atto finale

Il Nord e il Centro chiudono il trittico di gare a Chieve e Fermo, il Sud al secondo appuntamento a Noto

Partenza
Partenza

Roma – Dopo oltre un mese di sosta, domenica 20 settembre torna in pista il campionato italiano di motocross Rider-Expert by 24MX. Ultime chance per conquistare un posto per la finalissima di Savignano sul Panaro per i piloti delle aree Nord e Centro, che completano il trittico delle loro selettive rispettivamente a Chieve e Fermo, mentre i protagonisti dell’area Sud si preparano alla seconda prova a Noto.

Stefano Monti (ph. Roberto Grande)
Stefano Monti (ph. Roberto Grande)

Per quanto riguarda l’area Nord, la pista cremonese di Chieve ospiterà in concomitanza anche il campionato italiano quadcross e sidecarcross. Attualmente, dopo le prime due gare di Fara Vicentino e Cassano Spinola, in testa alla classifica ci sono Mattia Carpi (Husqvarna – Bisso Galeto) nella Expert Mx1, Stefano Monti (Yamaha – Mx revel) nella Expert Mx2, Luca Panzan (Honda – Bovolone) nella Rider Mx1 ed Enrico Lunardi (Honda – No fears team) nella Rider Mx2.

Nell’area Centro le gare corse a Ponzano di Fermo e Chiusdino finora stanno dando ragione a Lorenzo Cucini (KTM – Torre della Meloria) nella Expert Mx1, Christopher Savini (Kawasaki – Stella azzurra) nella Expert Mx2, Lorenzo Pacini (KTM – Am Aretina) nella Rider Mx1 e Jonathan Leonori (Honda – Settempedano) nella Rider Mx2.

Christopher Savini
Christopher Savini

I risultati di Chieve e Fermo decreteranno per ciascuna categoria i titoli di campione di zona, con premiazioni specifiche.

Tutto ancora da decidere, invece, al Sud, dove la pista siciliana di Noto ospita la seconda delle tre selettive. Nella prima prova, corsa a fine luglio a Lamezia Terme, avevano vinto Riccardo Ciuffetelli (KTM – Pardi) nella Expert Mx1, Giuseppe Andronico (Husqvarna – Scatenati in quad) nella Expert Mx2, Davide Di Nardo (KTM – Jonio motor club) nella Rider Mx1 e Giuseppe Denaro (KTM – Pegaso Siracusa) nella Rider Mx2.

Giuseppe Andronico (ph. Claudia Pata)
Giuseppe Andronico (ph. Claudia Pata)

Il regolamento del campionato prevede che per ciascuna categoria saranno ammessi alla finale 49 piloti. L’elenco dei concorrenti che potranno partecipare alla gara di Savignano sul Panaro sarà stilato effettuando una proporzione sul numero dei partecipanti per ciascuna zona e pertanto sarà reso noto solo al termine della terza selettiva dell’area Sud, in programma a Montalbano Jonico il prossimo 11 ottobre.