FXAction Magazine

Campionati Italiani Motocross

Faenza Prestige, oltre 200mila visualizzazioni per le dirette streaming

Il commento del manager di FXAction Group Bianchini: “Un grande lavoro di squadra ripagato da grandi risultati”

Cameraman (ph. Gianfranco Passera)
Cameraman (ph. Gianfranco Passera)

Roma – Ottimi risultati per le dirette streaming prodotte da FXAction Group in occasione della prima prova del campionato italiano Maxxis Prestige di domenica scorsa a Faenza.

Nonostante la concorrenza di altri eventi motoristici di livello mondiale, le manche trasmesse dal Monte Coralli sulle varie piattaforme FXAction e condivise da 24MX e Federmoto hanno fatto registrare oltre 200mila visualizzazioni. Un numero che potrà aumentare ancora nei prossimi giorni, visto che le dirette restano disponibili sia sulla pagina Facebook di FXAction che sul canale Youtube FXAction Live.

Diretta tv (ph. Massimo Zanzani)
Diretta tv (ph. Massimo Zanzani)

Gli appassionati hanno seguito con interesse lo spettacolo delle battaglie della Elite, con la curiosità di vedere i giovani italiani alle prese con fuoriclasse di livello mondiale come Gautier Paulin, Jeremy Seewer e Maxime Renaux.

Apprezzate anche le batterie della Fast, che hanno visto i successi di Giovanni Bertuccelli e Paolo Ricciutelli.

Agli oltre 200mila accessi in streaming, vanno aggiunti gli ascolti di MS Channel su Sky e MS Sport sul digitale terrestre, che hanno trasmesso in diretta integrale l’evento. Sulla piattaforma Sky, le gare sono andate in onda anche in differita durante questa settimana su MS Motor Tv.

Partenza (ph. Alex Piantanida)
Partenza (ph. Alex Piantanida)

Va ricordato che le gare del campionato italiano Maxxis Prestige sono disponibili gratuitamente per tutti gli appassionati.

“Un grande lavoro di squadra ripagato da grandi risultati – ha commentato il manager di FXAction Group Roberto Bianchini -. Grazie a tutti gli appassionati che ci hanno seguito, abbiamo ricevuto tanti complimenti e di questo siamo particolarmente felici. E grazie anche agli sponsor che ci sostengono e ci danno fiducia: nonostante le grandi difficoltà provocate dalla pandemia di Coronavirus, siamo riusciti a portare avanti il programma delle dirette tv, che garantiamo anche per le prossime gare del campionato Prestige”.