FXAction Magazine

Campionati Italiani Motocross

Danilo Musso e Giulia Tincani campioni del Quimx 2020

Si chiude la prima edizione del campionato alternativo di FXAction con un finale al cardiopalma

Danilo Musso e Giulia Tincani
Danilo Musso e Giulia Tincani

Sono Danilo Musso e Giulia Tincani i campioni di Quimx, il campionato alternativo organizzato da FXAction. Il successo è arrivato al termine della quarta e ultima prova, piena di emozioni e colpi di scena.

La gara si disputava su due quiz a risposta multipla, che hanno messo a dura prova le capacità dei concorrenti. Il punteggio è stato modificato, mutuando quello del motomondiale, per premiare maggiormente i vincitori di manche.

Nella maschile duello all’ultimo punto tra Alessandro Lentini e Danilo Musso. Lentini, dominatore del round di domenica scorsa, ha infilato la terza vittoria consecutiva nella prima manche, ma in gara-2 non è andato oltre la settima posizione. Un risultato buono per vincere anche questa giornata, ma non abbastanza per completare la clamorosa rimonta verso la tabella rossa.

Musso, infatti, si è difeso ottimamente in gara-1, con la seconda posizione, ma in gara-2 è andato in difficoltà e ha raccolto solo un 13esimo posto. 3 punti d’oro, che gli hanno consentito di salvare il primato in classifica per un solo punto.

Terzo nella classifica del Quimx è Alessandro Fossi, grande protagonista del campionato fin dalla prima giornata.

Il podio di giornata, invece, ha visto Lentini affiancato dalla rivelazione Mirco Buono e da Giulio Maffioli.

Quimx - Classifica finale maschile

Colpi di scena pazzeschi anche nella categoria femminile. Alla vigilia della gara la tabella rossa era in mano a Francesca Coral, con un solo punto di vantaggio su Monica Polli e due su Giulia Tincani.

Dopo la prima manche, vinta da Paola Chiappa, era stata Polli a balzare in testa, grazie al secondo posto e la contemporanea debacle di Coral, solo nona, mentre Tincani era stata terza.

In gara-2, però, si è scatenata Tincani, che in un colpo solo ha vinto la manche, la classifica assoluta e anche il campionato. Un sorpasso in volata, quello della reggiana, che nelle gare precedenti era sempre stata in zona podio, ma non era mai riuscita a primeggiare. Polli è incappata in una prova negativa e ha chiuso ottava, perdendo anche la piazza d’onore in campionato a favore della rediviva Coral, seconda di manche. Coral e Polli sono arrivate a pari punti, ma Coral ha avuto la meglio grazie al maggior numero di vittorie di manche.

Sul podio di giornata, tra la campionessa Tincani e Polli, è salita Paola Chiappa.

Quimx - Classifica finale femminile