FXAction Magazine

Campionati Italiani Motocross

Flashback 2019 – San Miniato

In attesa del rientro in pista per le gare del 2020, riviviamo i momenti più belli del campionato italiano Maxxis Prestige 2019. Ecco la video-sintesi della tappa di San Miniato – Ponte a Egola.

Partenza (ph. Gianfranco Passera)
Partenza (ph. Gianfranco Passera)

Quinta e penultima prova del campionato italiano Maxxis Prestige sullo splendido “Santa Barbara” di San Miniato – Ponte a Egola. Ancora una volta grandi colpi di scena e campionato che diventa di gara in gara più avvincente.

MX2

Dopo ben cinque gare, arriva finalmente il primo successo assoluto di Alberto Forato (Husqvarna – Maddii Racing). Il veneto è velocissimo fin dall’inizio di stagione, ma solo a San Miniato riesce a stare alla larga dai guai in tutte e due le manche e portare a casa una meritatissima vittoria di giornata. Secondo è Nicholas Lapucci (KTM – Steels Dr Jack Fly Over), poi Morgan Lesiardo (KTM – Steels Dr Jack). Michele Cervellin (Yamaha – Sm Action) corre menomato dall’infortunio rimediato alla Malpensa, ma riesce comunque a salvare la tabella rossa dagli attacchi di Mattia Guadagnini (Husqvarna – Maddii Racing).

Alberto Forato (ph. Mxreport)
Alberto Forato (ph. Mxreport)

MX1

Tornato in perfetta forma dopo i problemi fisici alla Malpensa, Alessandro Lupino torna all’attacco, ma viene rallentato da una serie incredibile di problemi. Tutto facile per Samuele Bernardini (Yamaha – Ghidinelli), che vince ancora e prende il volo in classifica. Secondo è l’ex campione del mondo David Philippaerts (Yamaha – Sdm) e poi Stefano Pezzuto (KTM – Rsr).

Samuele Bernardini (Ph. Alex Piantanida)
Samuele Bernardini (Ph. Alex Piantanida)

HIGHLIGHTS SAN MINIATO

RIVEDI TUTTE LE DIRETTE SUL CANALE FXACTION LIVE