FXAction Magazine

Campionati Italiani Motocross

Pezzuto e Lapucci in pole a Castel San Pietro

Il piemontese e il toscano in grande spolvero nelle qualifiche dell’ultima prova dell’italiano Prestige

Nicholas Lapucci

Stefano Pezzuto (KTM – Bbr Offroad) e Nicholas Lapucci (KTM – Fermignanese) emergono nel sabato di qualifiche dell’ultima prova del campionato italiano Maxxis Prestige, sulla pista di Castel San Pietro Terme.

Stefano Pezzutto

Performance eccezionali per i due piloti KTM, entrambi alla prima pole position di stagione. Pezzuto, fresco di titolo nell’italiano 125 Senior, conferma il suo ottimo momento e ferma i cronometri sul tempo di 1’40”527. Nell’altro gruppo di qualifica il miglior tempo è di Alessandro Lupino (Kawasaki – Fiamme Oro), che però è staccato di oltre 1 secondo, col crono di 1’41”725.

Seguirà al cancello la tabella rossa di Samuele Bernardini (Yamaha – Bbr Offroad), che può accontentarsi di controllare la situazione per assicurarsi il titolo. Quarto David Philippaerts (Yamaha – Gorlese), poi Edoardo Bersanelli (Yamaha – Parma) e Davide De Bortoli (Honda – Krosteam Gaerne).

Nella Mx2 Lapucci spadroneggia in 1’41”410, davanti a Maxime Renaux (Yamaha – Migliori Sm Action), primo nel secondo gruppo con 1’42”170. Il pacchetto dei primi sei è completato da Alberto Forato (Husqvarna – Ardosa), Tommaso Isdraele Romano (KTM – Megan Racing), Michele Cervellin (Yamaha – Fiamme Oro) e Gianmarco Cenerelli (Husqvarna – Scintilla).

Per i due poleman il consueto podio con le targhe Speedy Mousse, le ultime della stagione. Il via alle manche domattina a partire dalle 10,55. Dalle 10,30 collegamento con la diretta tv.