Ad Ottobiano Cristian Furlotti vince la MX1 nel Challenge YZ Yamaha ed il rientrante VIllanueva si impone nella MX2

La quarta prova del Challenge YZ Yamaha ha preso il via il 3 e 4 giugno nell’ambito del Campionato Italiano Motocross MX1 MX2 sul crossodromo internazionale di Ottobiano in provincia di Pavia: è stata gara impegnativa visto che l’evento si è disputato sul tracciato molto tecnico già configurato per l’imminente gara del campionato mondiale MXGP,ed anche per il gran caldo che ha caratterizzato le due giornate. Malgrado la condizione estrema, nessuno dei generosi protagonisti del Challenge si è risparmianto, dando vita così ad un’altra entusiasmante sfida.

Mahy Villanueva Ph.Emanuele Luciani

La MX1 ha registrato un’altra vittoria di Cristian Furlotti davanti ad Andrea Micozzi ed Alessandro Ferloni. Furlotti, leader con 1880 punti al suo attivo nella classifica provvisoria del Challenge, prende il largo con un vantaggio di 590 lunghezze su Michele Salomoni, secondo in classifica ed assente ad Ottobiano.
Nella MX2 ritroviamo al successo il rientrante Mahy Villanueva, che, con uno zero da recuperare causa l’assenza a Montevarchi per infortunio, insegue da quota 1460 il leader di classifica Edoardo Bersanelli. Secondo in questa gara di Ottobiano, Bersanelli conta al suo attivo complessivamente 1720 punti. Terzo sul podio MX2 del Challenge YZ Yamaha ad Ottobiano, Felix Vaja.

CLASSIFICHE COMPLETE


Cristian Furlotti Ph.Emanuele Luciani